KOKORO – Nel cuore del manga

KOKORO
nel cuore del manga

laboratori, giochi, eventi, proiezioni e quiz

CARPI
marzo – aprile 2024

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita fino a esaurimento posti.
Le iscrizioni si ricevono solo telefonicamente al 059 649950 e 059 649988

 

Sabato 23 marzo, ore 10 – 18
Biblioteca Loria
Sakura: fiori di ciliegio (quasi veri)
workshop con Lara Lorenzi, Flowerosophy, arte botanica in carta
La passione per questo meraviglioso albero, tipica del Giappone, sarà di ispirazione per realizzare tanti fiori di ciliegio modellando ad arte la carta.
per adulti, a iscrizione

 

Sabato 6 aprile, ore 10.30 – 18
Biblioteca Loria
Il personaggio: il cuore del manga
workshop di disegno con Denis Lucchini, mangaka
Una giornata dedicata alle tecniche per costruire un personaggio originale, sviluppandone la backstory e il design.
per adulti, a iscrizione

 

Domenica 7 aprile, ore 14.30
Castello dei ragazzi
Sotto il cappello di paglia
workshop di disegno con Denis Lucchini, mangaka
Attraverso alcuni elementi base dell’anatomia si darà forma a un personaggio, definendone il character design.
età 10-13, a iscrizione

 

Martedì 9 aprile, ore 17
Biblioteca Loria
One Piece of Manga
Incontro aperto per parlare di manga e anime, condividere le ultime letture, e qualche novità, assieme ai ragazzi del Book Club, il gruppo di lettura della biblioteca.
per ragazze e ragazzi

 

Sabato 13 aprile
Biblioteca Loria, ore 10.30 – 13.30 oppure 14.30 – 16.30 (POSTI ESAURITI)
Conflitto ed equilibrio
workshop di disegno con Denis Lucchini, mangaka
Il laboratorio fornirà gli strumenti per ideare un gruppo di personaggi, delineandone equilibri e ruoli all’interno di una narrazione.
per adulti, a iscrizione

Sabato 13 aprile
Auditorium Biblioteca Loria, ore 17.30
Leggere manga: una panoramica introduttiva dei fumetti preferiti dai ragazzi
conferenza con Michele Ginevra, co-fondatore del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”
I fumetti e i cartoni animati giapponesi piacciono da generazioni ai ragazzi, che li seguono appassionatamente fin dagli anni settanta. Negli ultimi anni, manga e anime prevalgono nettamente su tutte le altre produzioni similari. Si passeranno in rassegna alcune delle opere più significative e popolari, approfondendo le ragioni del loro successo.
ingresso libero

 

Mercoledì 17 aprile, ore 17
Castello dei ragazzi
Scelgo te!
laboratorio gioco
Raccogli tutte le carte Pokémon e Yu-Gi-Oh che hai e vieni a giocare. Alcuni ragazzi ti spiegheranno le regole e ti aiuteranno a unire le carte migliori per formare i mazzi più forti.
dai 10 anni, a iscrizione

 

Giovedì 18 aprile, ore 15.30 e ore 17
Castello dei ragazzi, Ludoteca
Made in Japan
laboratorio
Se ami lo stile giapponese potrai realizzare alcuni oggetti particolari come amuleti e lanterne, con l’aiuto di carta, nastri e stoffe.
dai 4 anni, a iscrizione

 

Sabato 20 aprile
Auditorium Biblioteca Loria, ore 16

Chi vuol essere otaku? quiz manga & anime
a cura di Manga Beats APS
Chi era Kenshiro? Qual è il super potere di Creamy? Chi sono i protagonisti di My Hero Academia?
Un quiz che premia i più veloci, ma anche i gruppi più affiatati e che vi porta in un viaggio agli albori del manga e degli anime fino alle nuove uscite, il tutto condito da curiosità e spiegazioni sui vostri eroi preferiti, il folklore e tante informazioni divertenti.
Saprete essere i più preparati? I più veloci? I più otaku? Dimostratecelo!
per gruppi e famiglie, a iscrizione

Sabato 20 aprile
Auditorium Biblioteca Loria, ore 18
proiezione dell’anime
5 cm al secondo (Makoto Shinkai, 2007) 62 minuti
Takaki e Akari sono due studenti delle scuole elementari, legati dalla loro passione per i libri. Quando la ragazza si trasferisce, i due amici sono costretti a tenersi in contatto solo attraverso uno struggente scambio di lettere e così, qualche tempo dopo, Takaki decide di intraprendere da solo un lungo viaggio per incontrare la sua amica per l’ultima volta.
5 centimetri al secondo è la velocità con la quale i fiori di ciliegio cadono al suolo.
per tutti, ingresso libero

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita fino a esaurimento posti.
Le iscrizioni si ricevono solo telefonicamente.

 

dal 6 al 20 aprile
Centro storico, via Cuneo e piazzale Gorizia
Jappomania mostra diffusa
Tra le vie di Carpi si potranno ammirare le vetrine illustrate dai giovani fumettisti manga.
Associazione CARPI Lab e Notte Fluo

 

Biblioteca Loria
via Rodolfo Pio, 1
41012 Carpi (MO)
tel. 059 649950
biblioteca@comune.carpi.mo.it

Castello dei ragazzi
piazza Martiri, 59
41012 Carpi (MO)
tel. 059 649988
castellodeiragazzi@comune.carpi.mo.it

Ne Vale la Pena – incontro con Cochi Ponzoni

Per la rassegna NE VALE LA PENA

Cochi Ponzoni e Paolo Crespi
Presentano
La versione di Cochi
Conduce Pierluigi Senatore

Giovedì 6 giugno – ore 20.45
Auditorium Biblioteca Loria
Carpi, Via Rodolfo Pio 1

Sessant’anni di spettacolo, sessant’anni di teatro, cabaret, cinema, tv, sessant’anni nell’immaginario degli italiani. Pur se strettamente legata, nella popolarità di un pubblico vastissimo, a quella del socio e amico di una vita Renato Pozzetto, la carriera di Aurelio «Cochi» Ponzoni ha preso abbastanza presto strade diverse, sia per quanto riguarda il cinema, sia a teatro. Qui, in particolare, la personalità di Cochi ha avuto modo di esprimersi, già a partire dagli anni Settanta del secolo scorso, in tutta la gamma dei registri e delle situazioni, in ruoli tradizionali, mai scontati, e in altri più sperimentali, intrapresi grazie a un’insaziabile curiosità intellettuale. Il libro, scritto con la collaborazione di Paolo Crespi, è un memoir che trascina il lettore nella vita di Cochi a partire dai ricordi d’infanzia e della guerra fino alle avventure artistiche più recenti, aprendo squarci inediti sulla vita di una delle personalità più note e riservate della scena italiana.

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti

Per info 059 649950
biblioteca@comune.carpi.mo.it

 

Estate con i libri

Giovedì 27 giugno ore 21.30
Carpi, Cortile d’onore di Palazzo dei Pio

Estate con i libri. Letture per le vacanze
consigliate da Alessandra Burzacchini, Giuliano Merighi e Laura Vignoli

Ingresso libero sino a esaurimento posti

in collaborazione con la Fenice libreria
La Carpi estate

Info
tel. 059 649950
biblioteca@comune.carpi.mo.it

 

Ne Vale la Pena – incontro con Domenico Quirico

Per la rassegna NE VALE LA PENA

Domenico Quirico
Presenta
Kalashnikov: dal Vietnam a Gaza, in un’arma la storia del secolo crudele (Rizzoli, 2024)
Conduce Pierluigi Senatore

Mercoledì 22 maggio – ore 20.45
Auditorium Biblioteca Loria
Carpi, Via Rodolfo Pio 1

«Questo non è un libro su un’arma. Questo è un libro sul Male», ci avverte Domenico Quirico e fin dalle prime righe spazza via ogni equivoco. Arrivati alla fine, del kalashnikov come arma non sapremo molto di più di quanto già sappiamo: tre chili scarsi di ferro e legno, lo può imbracciare chiunque, è capace di resistere a tutto – sabbia, fango, gelo, calure da deser- to – e se si rompe bastano quaranta dollari per ricomprarne un altro. Del male, invece, quello che nasce con la Guerra fredda e arriva fino a noi, che fa soffrire, infligge violenza, si arroga il potere assoluto di dare la morte, conosceremo le tante forme. Di quel male che crea zone franche dove affermare che uccidere è permesso e a volte persino meritorio, il kalashnikov è lo strumento diabolicamente perfetto: così facile da usare che può trasformare anche un bambino in un killer, è l’arma che ha fatto più morti nella storia dell’umanità, che ha reso la violenza democratica, simbolo di rivolta, icona di tutte le guerre, mezzo per compiere massacri e genocidi, giocattolo crudele di combattenti di ogni sorta, guerriglieri, trafficanti, jihadisti, mafiosi, criminali sperimentati e giovani delinquenti in cerca di consacrazione. Per loro che si oppongono all’ordine del mondo è la morte, e non la vita, a rappresentare la vera certezza. Dal Mozambico a Gaza, passando per Somalia, Congo, Siria, Cecenia e Ucraina, Domenico Quirico, storico inviato di guerra dai fronti più pericolosi del pianeta, ci guida nel cuore nero della violenza, in quelle terre dove il fucile d’assalto sovietico distingue chi ha il potere da chi non ce l’ha, regola la facoltà di uccidere e il diritto di restare vivi, e mentre si fa strumento del male che vince sul bene cambia il corso della storia.

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti

Per info 059 649950
biblioteca@comune.carpi.mo.it

 

Ne Vale la Pena – incontro con Pippo Inzaghi

Per la rassegna NE VALE LA PENA
in collaborazione con La Carpi estate sport  (programma completo QUI)

Pippo Inzaghi
Presenta
Il Momento giusto: il calcio, la mia vita (Cairo, 2023)
Conduce Pierluigi Senatore

Giovedì 30 maggio – ore 20.45
Palestra Margherita Hack, via Canalvecchio n. 3

Cosa sappiamo, davvero, dei campioni che ci fanno sognare? Molto, grazie alle interviste, ai social, alla visibilità generale. O almeno è quello che crediamo. In realtà non è così. A volte ci dimentichiamo che dietro la conquista di scudetti, Champions League e Mondiali ci sono ragazzi che devono crescere in fretta confrontandosi con problemi e paure che di solito preferiscono non confessare. Sono uomini che ai nostri occhi hanno tutto, ma in realtà l’unica cosa che desiderano davvero è la loro famiglia. Sono forti, ma possono anche scoprirsi improvvisamente fragili. Pippo Inzaghi è stato l’idolo di milioni di tifosi, ha segnato tantissimo e vinto tutto. Poi si è seduto in panchina perché senza pallone non ci sa stare. Si è innamorato e con la sua Angela ha scoperto la gioia immensa di essere genitore. Adesso che il cerchio si è chiuso, Pippo ha deciso di aprire il suo cuore e di raccontarsi senza pudore e senza sconti, con gli occhi dell’uomo che a cinquant’anni può guardarsi indietro e tracciare un primo bilancio.

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti

Per info 059 649950
biblioteca@comune.carpi.mo.it

 

SUMMER EDITION – Gruppo di lettura versione estiva

Gruppo di lettura versione estiva
Cortile Biblioteca Loria ore 21.00
(In caso di maltempo gli incontri si terranno in biblioteca)

 

Quest’estate leggeremo:
martedì 11 giugno 
Le gratitudini di Delphine De Vigan

 

lunedì 15 luglio 
La camera azzurra di Georges Simenon

 

martedì 3 settembre 
Tre piani di Eshkol Nevo

 

La partecipazione al gruppo è libera e non occorre prenotazione.
Si consiglia di leggere i romanzi per poter partecipare agli incontri in modo attivo

Info:
biblioteca@comune.carpi.mo.it
059 649950/9954

 

Ne Vale la Pena – incontro con Annamaria Frustaci

Per la rassegna NE VALE LA PENA

Annamaria Frustaci
Presenta
La ragazza che sognava di sconfiggere la mafia (Mondadori, 2022)
Conduce Pierluigi Senatore

Sabato 11 maggio – ore 17.00
Auditorium Biblioteca Loria
Carpi, Via Rodolfo Pio 1

Per Adulti e Ragazzi dai 10 anni

Giustizia: che bella parola! Eppure è impronunciabile, in quel paese che dall’alto della collina scambia sguardi con il mare infinito della Calabria.
Lara l’ha capito presto, tra gli ulivi del nonno, alle prese con i soprusi del vicino di casa, e sui banchi di scuola, dove a dettare legge sono Totò e i suoi amici. Un giorno, in un edificio abbandonato, Lara e Totò trovano un cagnolino bianco e morbido, che guaisce chiedendo aiuto. È lei a vederlo per prima, eppure il ragazzo reclama prepotentemente il suo diritto di tenere il cucciolo tutto per sé: non ci sta a farselo portare via da quella ragazzina che lo affronta a testa alta, senza paura.
Ma Lara ha ormai intuito che il solo modo per sconfiggere la mafia, che serpeggia tra le case e le vie del paese, è guardarla in faccia con onestà e coraggio.
Così decide di fare a Totò una proposta che non può rifiutare… Costellata dalle figure straordinarie di Falcone e Borsellino, magistrati vittime della mafia nel 1992, e di Gherardo Colombo, ex magistrato d’ispirazione per la protagonista e per molti, una storia di crescita e riscatto per raccontare ai ragazzi che di fronte alla mafia c’è sempre la possibilità di percorrere una strada diversa.
Annamaria Frustaci, è nata a Catanzaro, laureata in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pisa nel 2010 diventa magistrato e torna a Catanzaro per svolgere la formazione. Lavora alla procura di Reggio Calabria con il magistrato Nicola Gratteri e dopo altri incarichi torna nel 2016 a Catanzaro per lavorare nel pool antimafia costituito dallo stesso Gratteri, pool che ha rilevato legami tra criminalità organizzata, politica e imprenditoria. Da oltre dieci anni è nella sua squadra e da circa due è sotto tutela per il processo alla ‘ndrina Soriano di Filandari e per il processo Rinascita-Scott.

 

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti

Per info 059 649950
biblioteca@comune.carpi.mo.it

 

Ne Vale la Pena – incontro con Walter Veltroni

Per la rassegna NE VALE LA PENA

Walter Veltroni
Presenta
La condanna (Rizzoli, 2024)
Conduce Pierluigi Senatore

Martedì 14 maggio – ore 20.45
Auditorium Biblioteca Loria
Carpi, Via Rodolfo Pio 1

Giovanni ha ventiquattro anni e ha coronato il suo sogno, quello di lavorare nella redazione di un quotidiano. Intorno a sé, però, ha soltanto colleghi più anziani, ormai apatici, storditi da un mestiere sempre più in crisi. Tranne uno, Sergio Fabiani, caposervizio della cultura, che gli affida il compito di scrivere un pezzo su Donato Carretta, direttore del carcere di Regina Coeli, linciato in modo selvaggio dalla folla nel settembre 1944. Il giovane giornalista si immerge allora nella ricerca e nello scavo: sotto la guida paterna di Fabiani, Giovanni ci porta sui luoghi che furono teatro del fatto – il Palazzo di Giustizia, il Tevere, Regina Coeli -, ci mostra le testimonianze di chi quel massacro l’ha visto e documentato, e ce lo restituisce in un racconto vivido, crudo, reale. Chi era Carretta? Un fascista o un antifascista? Oppure uno della “zona grigia”? Con la precisione del reporter e l’abilità dello scrittore, Giovanni ricostruisce la storia di una condanna controversa, brutale, di certo ingiusta. Indagando le pulsioni e la rabbia che agitano la folla di quel settembre 1944 rivede, nella Roma liberata dal fascismo e dall’occupazione nazista, gli strepiti e i livori che si muovono, velenosi, nelle relazioni di oggi, nella comunicazione, sui social. Walter Veltroni torna con un romanzo intenso, capace di raccontare un passato ancora attuale, in cui possiamo leggere in controluce – e forse decifrare, un passo alla volta, insieme a Giovanni – il presente in cui viviamo.

Walter Veltroni (Roma, 1955) è stato direttore dell’“Unità”, vicepresidente del Consiglio, sindaco di Roma e segretario del Partito democratico. Tra i suoi ultimi libri, Il caso Moro e la Prima Repubblica (Solferino 2021), Tana libera tutti (Feltrinelli 2021), La scelta (Rizzoli 2022) e Buonvino e il caso del bambino scomparso (Marsilio 2023). È regista di film e documentari, tra cui Quando (2023). Collabora con il “Corriere della Sera” e “La Gazzetta dello Sport”.

 

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti

Per info 059 649950
biblioteca@comune.carpi.mo.it

 

Foto di Alessandra Fuccillo

 

Se avessi tempo …

sabato 9 marzo 2024
ore 17 – 19
Innovazione + tecnologia = 3D
Benedetta Beltrami, laureata in Design del prodotto industriale

Curiosità e interesse per tutto ciò che è innovativo saranno le spinte per accogliere la
stampante 3D in biblioteca. Si avrà l’occasione di vedere come opera una stampante
(modello Ender i3 che usa il filamento PLA) e verranno esposte le diverse potenzialità di
questo strumento, i suoi usi e i materiali principali.

__________________________________________________________________________

 

sabato 23 marzo 2024
ore 10 – 18
Sakura: fiori di ciliegio (quasi veri)
Lara Lorenzi, Flowerosophy, arte botanica in carta

Gli ingredienti principali di questa giornata saranno: carta, colla e spirito di osservazione.
La passione per questo meraviglioso albero, tipica del Giappone, sarà di ispirazione per
realizzare tanti fiori di ciliegio modellando ad arte la carta.

__________________________________________________________________________

 

sabato 11 maggio 2024
ore 10 – 18
Esercizi di segni e nuove creature
Giulia Pastorino, illustratrice

L’illustratrice si racconta mostrando gli albi illustrati e parlando del suo processo creativo.
In bilico tra il caso e la regola, tra libertà e rigore, i partecipanti cercheranno il segno giusto
provando a lasciarsi andare, sperimentando tecniche diverse e giocando con i materiali,
per dare vita a un personaggio e far nascere nuove creature.

___________________________________________________________________________

 

sabato 18 maggio 2024
ore 10 – 18
In Sala Estense di palazzo Pio
Iniziazione olfattiva

Caterina Roncati, Strega del castello, fragrance designer

Basta una sola spruzzata e il profumo ti proietta, come per incanto, in un sentimento
dimenticato. Caterina, custode di un vero e proprio dono alchemico, condurrà alla
scoperta degli accordi olfattivi e delle famiglie olfattive: basi essenziali per la conoscenza
dei profumi.
Il laboratorio si concluderà con un approfondimento sulla Lavanda Barocca,
personale creazione della designer.

I workshop sono gratuiti, per partecipare è necessaria l’iscrizione

Info e iscrizioni
Biblioteca multimediale Loria
via Rodolfo Pio 1 – Carpi (MO)
059 649950
martina.tassinari@comune.carpi.mo.it

 

progetto grafico Fabrizio Ascari Comune di Carpi
Illustrazione di Giulia Pastorino, tratta da Ehi laggiù, basta così, Edizioni Clichy

 

 

 

INVASATO

INVASATO
Domenica 5 maggio
dalle 15.30 alle 17.00

Un pomeriggio di scambi tra semi, piantine e bulbi.
Laboratorio base di talee con L’ASSOCIAZIONE L’ORTOBOSCO

Porta ciò che vuoi scambiare… e qualche segreto da pollice verde!
Evento gratuito 

Disponibili al prestito: manuali, riviste e volumi su orto, giardinaggio e sviluppo sostenibile
(leggi qui i nostri consigli di lettura)

Per info :
biblioteca@comune.carpi.mo.it
059/649950